Musica nelle storie Instagram: soluzione definitiva - Marco Rampino

Musica nelle storie Instagram: soluzione definitiva

14 Mag 2021 - Social Media

Musica nelle storie Instagram: soluzione definitiva

In questo breve articolo ti spiego come risolvere il problema della musica nelle storie Instagram, data la mole di richieste di aiuto su questo argomento, ho deciso di farne un articolo sul mio blog, così da poter rispondere ed essere d’aiuto a più persone possibili.

Mancanza della musica nelle storie Instagram

Molte volte leggo domande del tipo: “col mio profilo non riesco ad aggiungere la musica nelle storie Instagram” oppure “non riesco a trovare la musica più comune per aggiungerla alle storie” e tanti altri simili.

Ti spiego in semplici passi come risolvere definitivamente questo problema. In molti casi può succedere che avendo un profilo di tipo Aziendale, non si sa per quale motivo, Instagram tolga la possibilità di inserire la musica nelle storie o nei reels, oppure dà la possibilità di farlo ma con musica sconosciuta, dunque nel momento in cui andrai a cercare una canzone nuova, magari l’ultima hit estiva, non la troverai; questo non succede a tutti, ma solo ad alcuni.

Profilo Aziendale o Creator

Per ovviare a questo problema non dovrai fare altro che passare da un profilo di tipo Aziendale a profilo Creator (parlando ovviamente di profili che non hanno avuto limitazioni, shadowban ecc…). Ti dico già che in termini di analisi del profilo, engagement e altri parametri non cambia praticamente nulla, ma questa mossa ti abiliterà al normale utilizzo della musica su Instagram. Per fare ciò basta aprire il profilo, cliccare sui tre trattini in alto a destra e successivamente la voce Impostazioni. Ora vai su Account e scorri giù fino a trovare la voce “Cambia il tipo di account”, clicca poi su “Passa a un account creator”.

Di solito il passaggio comporta l’attivazione immediata della musica nelle storie Instagram, potrebbe succedere però che ci vogliano 2 o 3 giorni affinché questo avvenga. Prova questo metodo e fammi sapere se ha funzionato anche per te. Ogni testimonianza può essere utile per capire se effettivamente è una soluzione adatta a tutti o se qualcuno continua ad avere problemi.

Spero di esserti stato utile, se così è stato ti chiedo di condividere l’articolo sui social affinché possa essere d’aiuto a più persone possibili. Inoltre, se ti fa piacere, seguimi su Instagram e Facebook dove pubblico costantemente gli aggiornamenti del blog e della mia attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *